Negoziazione assistita: seconda parte (la convenzione)

convenzione di negoziazione assistitaIl D.L. 132/2014 convertito con modificazioni con legge n. 162/2014 ha previsto al Capo II (articoli da 2 a 11) l’istituto della negoziazione assistita (clicca qui per vedere il testo ufficiale del D.L. 132/2014 con le modifiche apportate dalla legge di conversione).
La disciplina della negoziazione assistita sarà efficace decorsi 90 giorni dalla data di pubblicazione della legge di conversione sulla Gazzetta Ufficiale (pubblicazione avvenuta il 10.11.2014) e, quindi, sarà efficace dall’8 febbraio 2015.

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/negoziazione-assistita-seconda-parte-la-convenzione/

La Consulta non ammette il referendum sulla legge Fornero

consulta2La Corte Costituzionale con sentenza n. 6 del 2015 del 27.1.2015 (pubblicata sulla G.U. del 28.1.2015) ha dichiarato inammissibile la richiesta di referendum relativa all’articolo 24 (Disposizioni in materia di trattamenti pensionistici) del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici)», la cosiddetta legge Fornero, appunto, «convertito in legge, con modificazioni, dall’articolo 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214, nel testo risultante per effetto di modificazioni e integrazioni successive».

Download (PDF, 56KB)

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/la-consulta-non-ammette-il-referendum-sulla-legge-fornero/

La Corte Costituzionale boccia il referendum sulla riforma della geografia giudiziaria

consulta1I tre referendum sulla riforma della geografia giudiziaria prodoposti dalle regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Pugli a e Sicilia non sono stati ammessi con sentenza della Consulta n. 5/2015 depositata il 27.1.2015 e pubblicata sulla G.U. n. 4 del 28.1.2015 .

Download (PDF, 93KB)

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/la-cote-costituzionale-boccia-il-referendum-sulla-riforma-della-geografia-giudiziaria/

Responsabilità solidale di tutti i condomini per le infiltrazioni dal piano terra

imageLa  Corte di Cassazione, con sentenza n. 1674 depositata il 29 gennaio 2015, in accoglimento del ricorso presentato dal proprietario di un locale posto al piano scantinato ed adibito ad esercizio commerciale per avere il risarcimento dei danni causati da infiltrazioni d’acqua, ha stabilito che c’è responsabilità solidale dei condomini – tutti i condomini – per il risarcimento di tali danni.

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/responsabilita-solidale-di-tutti-i-condomini-per-le-infiltrazioni-dal-piano-terra/

Programmi free per il processo civile telematico

imageProgrammi per lavorare sui file pdf

Per ridurre le dimensioni dei  pdf

http://www.orpalis.com/products/pdfreducer/pdfreducer-free.php

http://smallpdf.com/it/comprimere-pdf.  (on line)

 

Per tagliare, unire, modificare file pdf

http://www.pdfill.com/pdf_tools_free.html

http://www.pdfsam.org/download/

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/programmi-free-per-il-processo-civile-telematico/

Ancora sullo split payment

In attesa che il MEF emani il decreto attuativo del nuovo istituto introdotto dalla legge di stabilità 2015 sembra affermarsi l ‘orientamento per cui i professionisti con ritenuta d’acconto sono fuori dall’applicazione del meccanismo dello split payment. Lo ha confermato ieri l’Agenzia delle entrate nel corso di un convegno. Lo sottolinea una nota del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti spiegando di aver già ritenuto, come Fondazione, conforme alla ratio della norma l’interpretazione estensiva di quanto disposto dall’art. 17-ter, comma 2, dpr 633/1972 il quale prevede l’esclusione dall’applicazione dello split payment per «i compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito».

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/ancora-sullo-split-payment/

Links utili per il processo telematico

PCTNella sezione PCT di questo sito sono stati aggiunti tre utilissimi links e cioé

1) un link per verificare quali atti sono depositabili telematicamente presso un determinato Ufficio Giudiziario

http://pst.giustizia.it/PST/it/pst_2_4.wp

2) un link al sito della FIIF aggiornato a novembre 2014 contenente la mappa dei  protocolli stipulati presso i vari Uffici Giudiziari

http://www.pergliavvocati.it/blog/2014/12/01/la-mappa-dei-protocolli-pct-aggiornata-novembre-2014/

3) un link al sito jusdicere.it contenente sempre la mappa dei protocolli stipulati presso i vari Uffici Giudiziari

http://www.jusdicere.it/Ragionando/pct-i-protocolli/

Segnalo inoltre  un altro link molto utile e cioé quello al gruppo facebook PCT che conta oltre 7500 iscritti

https://www.facebook.com/groups/280052028821251/

 

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/link-utili-per-il-processo-telematico/

Tassi soglia ai fini dell’usura per il 1° trimestre 2015

profitto 2Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 30.12.2014 Serie Generale n. 301   i tassi di interesse effettivi globali medi validi dal 1° gennaio fino al 31 marzo del 2015.

Per quanto riguarda i tassi d’interesse effettivi globali valevoli come soglie antiusura per le principali operazioni di credito e finanziamento (mutuo, prestito, leasing, conto corrente, etc…) il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha apportato alcune modifiche rispetto al trimestre precedente.

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/tassi-soglia-ai-fini-dellusura-per-il-1-trimestre-2015/

Intervista sul processo telematico

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/intervista-sul-processo-telematico/

Ricorso al TAR Abruzzo per la “salvezza” del Tribunale di Avezzano

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/ricorso-al-tar-abruzzo-per-la-salvezza-del-tribunale-di-avezzano/

Split payment: la P.A. trattiene l’IVA relativa alle fatture ricevute e la versa direttamente all’Erario

Comunicato Stampa n. 7 del 9 gennaio 2015 del Ministero dell’Economia e delle Finanze

Split payment P.A.: si applica alle operazioni fatturate a partire dall’ 1  gennaio 2015 .

E’ in fase di perfezionamento il decreto di attuazione delle nuove disposizioni in materia di scissione dei pagamenti (split payment) previste dall’articolo 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015). La norma stabilisce che le pubbliche amministrazioni acquirenti di beni e servizi, ancorché non rivestano la qualità di soggetto passivo dell’IVA, devono versare direttamente all’erario l’imposta sul valore aggiunto che è stata addebitata loro dai fornitori.

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/split-payment-la-p-a-trattiene-liva-relativa-alle-fatture-ricevute-e-la-versa-direttamente-allerario/

Raccolta normativa e circolari sul processo civile telematico

Nel link PCT di questo sito  é stata creata un’apposita pagina da cui si può accedere alla normativa ed alle circolari ministeriali riguardanti il processo civile telematico.

 

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/raccolta-normativa-e-circolari-sul-processo-civile-telematico/