Al figlio si può mettere anche il cognome della madre.

La Corte Costituzionale con sentenza n. 286 del 2016, dell’8.11.2016 pubblicata  il 21.12.2016 ha dichiarato l’incostituzionalità delle norme che prevedevano che al momento della nsciata al figlio potesse essere messo dai genitori solo il cognome del padre; dette norme sono state ritenute incostituzionali nella parte in cui non consentono ai coniugi, di comune accordo, di trasmettere ai figli, al momento della nascita, anche il cognome materno.

Download (PDF, 241KB)

Share

Permalink link a questo articolo: http://studiodipietro.it/a-figlio-si-puo-mettere-anche-il-cognome-della-madre/