Category: Procedura civile

Giu 26

Revoca di amministratore condominiale e non necessità di patrocinio legale

Nel giudizio di revoca dell’amministratore di condominio non è richiesto il patrocinio di un difensore legalmente esercente, trattandosi di un procedimento camerale plurilaterale tipico, che culmina in un provvedimento privo di efficacia decisoria, siccome non incidente su situazioni sostanziali di diritti o “status”. Lo ha chiarito la Sesta Sezione Civile della Cassazione con Ordinanza n. …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2559

Giu 23

Quando e come si può eliminare l’assegno divorzile

La Prima Sezione civile della Cassazione ha ritenuto che il giudice richiesto della revisione dell’assegno divorzile che incida sulla stessa spettanza del relativo diritto (precedentemente riconosciuto), in ragione della sopravvenienza di giustificati motivi dopo la sentenza che pronuncia lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio», deve verificare se i sopravvenuti motivi dedotti …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2548

Mag 18

Notifica atti di procedimenti amministrativi sanzionatori: anche per essi si scindono gli effetti tra notificante e notificato.

Le Sezioni Unite Civili della Cassazione, decidendo la corrispondente questione ritenuta di massima di particolare importanza, hanno sancito l’applicabilità del principio della scissione degli effetti tra notificante e destinatario dell’atto anche ove si tratti di atti di un procedimento amministrativo sanzionatorio, non ostandovi la loro recettizietà, le volte in cui dalla conoscenza dell’atto stesso decorrano …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2518

Mag 13

Procura alle liti: c’è il nome di un avvocato, ma autentica un altro.

Con sentenza n 10648 pubblicata il 2 maggio 2017 (cliccando qui si può leggere la motivazione sul sito della Corte) le Sezioni Unite Civili della Cassazione si sono occupate di un caso particolare. Il caso era quello di un avvocato che aveva firmato un ricorso per decreto ingiuntivo nella cui epigrafe era indicato come difensore e nel …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2507

Mag 11

Assegno divorzile versato in unica soluzione e diritti pensionistici dell’ex coniuge

La Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione, rilevato un contrasto sul tema tra la stessa Prima Sezione e la Sezione Lavoro, ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione relativa al diritto alla pensione di reversibilità (o ad una quota di essa) in capo al coniuge divorziato, …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2504

Mag 06

Sospensione feriale dei termini e istanze di ammissione al passivo

Le Sezioni Unite hanno ribadito, estendendo il principio anche alle procedure apertesi dopo l’entrata in vigore del d.lgs. n. 5 del 2006, che, malgrado, ex art. 1 della l. n. 742 del 1969, i giudizi per l’accertamento dei crediti concorsuali non si sottraggano, in via generale, alla regola della sospensione feriale dei termini, detta sospensione …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2497

Apr 21

Sottotetto: accertamento proprietà e litisconsorzio.

La Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione con sentenza n. 10005 del 2017, pubblicata il 20.04.2017, (qui la motivazione sul sito della Corte) ha esaminato una fattispecie riguardante l’accertamento della proprietà del sottotetto. Una signora aveva comprato un appartamento credendo che vi fosse compreso il sottotetto, tant’è che iniziò i lavori di ristrutturazione dello stesso ricevendo …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2470

Apr 10

Dichiarazione fallimento e impugnazioni relative al concordato.

Importante pronuncia della Cassazione Civile, la n. 9146 del 10.04.2017. Sul sito della Corte la MOTIVAZIONE .  Le Sezioni Unite, decidendo la corrispondente questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che la sopravvenuta dichiarazione del fallimento comporta l’inammissibilità delle impugnazioni autonomamente proponibili contro il diniego di omologazione del concordato preventivo e, comunque, l’improcedibilità del separato …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2445

Apr 07

Art. 342 c.p.c.: le Sezioni Unite si pronunceranno sulla specificità dei motivi di appello.

La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione con ordinanza interlocutoria n. 8845 del 5 aprile 2017 ha deciso di rimettere alle Sezioni Unite una questione che, oggetto di diverse interpretazioni giurisprudenziali, non ha finora visto una precisa presa di posizione da parte delle Sezioni Unite. La questione è la seguente: quale sia l’ambito della …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2439

Feb 17

Domande frazionate in più giudizi solo ove c’è interesse specifico del creditore.

La questione scrutinata dalla Suprema Corte è la seguente: “se, una volta cessato il rapporto di lavoro, il lavoratore debba avanzare in unico contesto giudiziale tutte le pretese creditorie che sono maturate nel corso del rapporto o che trovano titolo nella cessazione del medesimo e se il frazionamento in giudizi diversi costituisca abuso sanzionabile con …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2391

Feb 13

Notifica dell’appello al domiciliatario cancellatosi dall’albo: conseguenze.

Le Sezioni Unite, componendo il relativo contrasto, hanno ritenuto che la notifica dell’atto di appello eseguita mediante sua consegna al difensore domiciliatario volontariamente cancellatosi dall’albo, prima della notifica medesima ma dopo il deposito della sentenza, è nulla perchè indirizzata ad un soggetto non più abilitato a riceverla, in quanto ormai privo dello “ius postulandi”, tanto …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2380

Feb 08

Contenzioso bancario e onere probatorio

La Corte di Cassazione con sentenza n. 500 dell’11 gennaio 2017 ha chiarito il riparto dell’onere probatorio nel contenzioso bancario nei casi in cui il cliente che proponga opposizione a decreto ingiuntivo avanzi anche domanda riconvenzionale.

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2366