Category: Civile

Contratti bancari monofirma: le Sezioni Unite mettono un punto fermo.

II requisito della forma scritta del contratto-quadro relativo ai servizi di investimento, di cui all’art. 23 del d.lgs. n. 58 del 1998, è rispettato ove il contratto sia redatto per iscritto e ne sia consegnata una copia al cliente, ed è sufficiente la sola sottoscrizione dell’investitore, non necessitando la sottoscrizione anche dell’intermediario. Lo hanno stabilito …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2853

Convertito in legge con modifiche il DL. 148/2017

Con legge del 4.12.2017 n. 172 é stato convertito il D.L. 148/2017. Per gli avvocati di particolare interesse: – l’Art. 19-novies. Disposizioni in materia di assicurazione professionale obbligatoria che prevede: 1. Al comma 2 dell’articolo 12 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, le parole: « a sé e » sono soppresse. – l’Art. 19-quaterdecies. …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2797

Traslazione dell’imposta patrimoniale sul locatario e liceità della clausola.

La Terza Sezione Civile della Cassazione con Ordinanza interlocutoria n. 28437 del 28/11/2017 ha ritenuto che: “Costituisce questione di massima di particolare importanza, con conseguente rimessione degli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sez. U, se la clausola del contratto di locazione non abitativa che preveda, al di fuori del sinallagma contrattuale, la …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2794

Le Sezioni Unite chiariscono come si struttura un atto di appello

  Nel mese di aprile avevo scritto che le Sezioni Unite Civili si sarebbero pronunciate su come va correttamente interpretato il dato di cui all’art. 342 c.p.c. nella nuova formulazione vigente dal 2012 (clicca qui per leggere l’ordinanza di rimessione) ed, in particolare, sulla specificità dei motivi di appello. Finalmente é arrivata la decisione delle …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2786

Se il figlio maggiorenne abbandona il suo lavoro autonomo non può pretendere il mantenimento dai genitori.

La Cassazione Civile con sentenza con ordinanza 21615 del 19.09.2017 ha fatto  applicazione della giurisprudenza per la quale l’obbligo del genitore di concorrere al mantenimento del figlio non cessa automaticamente con il raggiungimento della maggiore età da parte di quest’ultimo, ma perdura finché il genitore interessato non dia prova che il figlio ha raggiunto l’indipendenza …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2776

Abruzzo. Giustizia civile anni 2014-2016: i dati dei procedimenti iscritti negli otto tribunali

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2744

Le Sezioni Unite della Cassazione Civile intervengono sulla usura sopravvenuta 

Le Sezioni Unite Civili della Cassazione hanno affermato che qualora il tasso degli interessi concordato tra mutuante e mutuatario superi, nel corso del rapporto, la soglia dell’usura, come determinata in base alle disposizioni della l. n. 108 del 1996, non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola di determinazione del tasso degli interessi pattuita …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2720

Condominio: la nullità della delibera rilevata per la prima volta in appello.

In tema di impugnazione delle delibere condominiali, la richiesta di accertamento, per la prima volta in grado di appello, di un motivo di nullità diverso da quelli proposti in primo grado è inammissibile, a ciò ostando il divieto di “nova” ex art. 345, comma 1, c.p.c., salva la possibilità per il giudice del gravame – …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2662

Opposizione a cartella di pagamento: decorrenza del termine qualora sia il primo atto noto.

Le Sezioni  Unite Civile della Cassazione  hanno affermato che l’opposizione a cartella di pagamento, per la riscossione di sanzione amministrativa pecuniaria irrogata ai sensi del codice della strada, va proposta, nel termine di trenta giorni, a pena di inammissibilità, ex art. 7 d.lgs. n. 150 del 2011 e non ex art. 615 c.p.c., qualora la …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2656

Sanzioni amministrative: obbligazione del corresponsabile e regresso.

Le Sezioni  Unite Civili della Corte di Cassazione  hanno affermato che la solidarietà prevista dall’art. 6 l. n. 689 del 81 persegue anche uno scopo pubblicistico di deterrenza generale nei confronti di quanti abbiano interagito con il trasgressore. Pertanto, l’obbligazione del corresponsabile solidale non viene meno nell’ipotesi in cui quella dell’obbligato in via principale, ai …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2654

La contestazione della data del testamento olografo.

La Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione con ordinanza n. 22197 del 22/09/2017 ha fissato il seguente principio di diritto: “La parte che contesti la verità della data indicata in un testamento olografo, ex art. 602, comma 3, c.c., deve proporre domanda di accertamento negativo di tale elemento essenziale ed è onerata dell’onere della …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2650

Sui poteri del giudice amministrativo in sede di ottemperanza a giudicato di giudice ordinario. Il DURC necessario per ottenere il pagamento da parte della P.A..

Interessante sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione sui limiti del potere del Giudice Amministrativo in sede di ottemperanza a giudicato di Giudice Ordinario. Trattasi della sentenza n. 4092/2017 (rel. Rordof) : ecco il link per leggere la MOTIVAZIONE. Il fatto. Un società ottiene da Giudice Ordinario un decreto ingiuntivo che non viene opposto. Il …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2643