Reati tributari e prescrizione

La Seconda Sezione della Corte di cassazione ha affermato che ai reati tributari commessi antecedentemente alla sentenza della Grande Sezione della Corte di Giustizia dell’Unione Europea pronunciata il 08/09/2015 in causa C-105/14, Taricco, continua ad applicarsi integralmente la normativa sulla prescrizione, non potendo il giudice nazionale disapplicarla stante il divieto di irretroattività, ai sensi dell’art. 325, paragrafi 1 e 2, TFUE, così come interpretato dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea (Grande Sezione) con sentenza del 05/12/2017, in causa C- 42/17.

Trattasi della sentenza n. 9494 / 2018 pubblicata il 2.3.2018: clicca qui per leggerla sul sito della Corte

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2882