In vista la modifica dei parametri dei compensi degli avvocati

Parallelamente alla disciplina dell’equo compenso approvata in sede di conversione del D.L. 148/2017, il Ministro della Giustizia ha firmato il nuovo regolamento sui parametri per i compensi degli avvocati a modifica del DM 55/2014; il testo é stato approvato il 7.12.2017 ed inviato al Consiglio di stato per il parere.

Queste le novità:

– precisazione in merito ai parametri generali di cui all’art 4 DM 55/2014 tra cui il più significativo é l’inserimento di un comma 10bis

(«10-bis. Nel caso di giudizi innanzi al Tribunale amministrativo regionale e al Consiglio di Stato il compenso relativo alla fase introduttiva del giudizio è di regola aumentato sino al 50 per cento quando sono proposti motivi aggiunti”);
– precisazioni in merito ai parametri per l’attività penale di cui all’art 12 del DM 55/2014;
– introduzione di  apposita Tabella per le procedure di mediazione e negoziazione assistita (Tabella 25 bis).
Clicca sul link per scaricare il testo
Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2801