Riservatezza ed impianti di videosorveglianza negli esercizi commerciali

videosorveglianzaLa Corte di Cassazione – Sezione 2° Civile con sentenza n. 17440 del 02/09/2015 ha stabilito che: “L’installazione di un impianto di videosorveglianza all’interno di un esercizio commerciale, allo scopo di sorvegliare l’accesso degli avventori, costituisce “trattamento di dati personali” agli effetti del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, e deve perciò formare oggetto di informativa rivolta ai soggetti che facciano ingresso nel locale”.

Il link alla motivazione dal sito della Cassazione:

Cass. Civ. Sez. II 2.9.2015 n. 17440

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=1037