marzo 2017 archive

I luoghi di privata dimora ex art. 624 bis c.p.

  Dinanzi alle Sezioni Unite Penali della Cassazione è arrivato il seguente quesito: “Se rientra nella nozione di privata dimora, ai fini della configurabilità del reato di cui all’art. 624-bis cod. pen., il luogo dove si esercita un’attività commerciale o imprenditoriale (nella specie, ristorante)”. La Suprema Corte ha dato  risposta negativa, salvo che il fatto …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2426

Ristrutturazione edilizia ed art. 1669 c.c.

Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione, componendo il relativo contrasto, hanno stabilito che l’art. 1669 c.c. è applicabile, ricorrendone tutte le altre condizioni, anche alle opere di ristrutturazione edilizia e, in genere, agli interventi manutentivi o modificativi di lunga durata su immobili preesistenti, che (rovinino o) presentino (evidente pericolo di rovina o) gravi …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2423

Relazione dell’Ufficio del Massimario della Cassazione sul NE BIS IN IDEM

Sul sito della Corte di Cassazione é stata pubblicata il 21 marzo 2017 la Rel. n. 26/17 a cura dell’UFFICIO DEL MASSIMARIO PENALE La relazione ha per oggetto “NE BIS IN IDEM –  PERCORSI INTERPRETATIVI E RECENTI APPRODI DELLA GIURISPRUDENZA NAZIONALE ED EUROPEA” Ecco il lavoro nella sua integralità

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2419

Autorizzazione paesaggistica: interventi esclusi o sottoposto a procedura semplificata.

È stato pubblicato il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 febbraio 2017, n. 31 Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata.  (GU Serie Generale n.68 del 22-3-2017) Link al sito della Gazzetta Ufficiale

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2417

Sanzioni sostitutive delle pene detentive brevi: vanno chieste nell’atto di appello.

Le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno affermato che il giudice di secondo grado non può applicare le sanzioni sostitutive delle pene detentive brevi nel caso in cui nell’atto di appello non risulti formulata alcuna specifica richiesta al riguardo.Trattasi della sentenza n. 12872 / 2017 (ud. 19/01/2017 – deposito del 17/03/2017). Sul sito della …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2416

Misure di prevenzione patrimoniale nei confronti degli eredi

Con sentenza depositata il 16 marzo 2017, le Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione, hanno affermato i seguenti principi in tema di misure di prevenzione patrimoniale nei confronti degli eredi e dei successori di persona deceduta:- le nozioni di erede e di successore a titolo universale o particolare, di cui all’art. 18, commi 2 …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2414

Art. 157, comma 8 bis, cpp: notifica nulla se vi era elezione di domicilio

Il codice di procedura penale all’art. 157 e precisamente al comma 8 bis (comma che è stato inserito ex art. 2, del D.L. 21 febbraio 2005, n. 17, conv. con l. 22 aprile 2005, n. 60.) prevede: “8-bis. Le notificazioni successive sono eseguite, in caso di nomina di difensore di fiducia ai sensi dell’articolo 96, …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2412

Carcere: celle di almeno 3 mq.

La Seconda sezione Penale della Cassazione ha affermato che, ai fini dell’accertamento della violazione del divieto di trattamenti inumani o degradanti, se lo spazio delle celle è inferiore ai tre metri quadrati esiste una forte presunzione di violazione dell’art. 3 della Convenzione  Edu, vincibile solo attraverso la valutazione dell’esistenza di adeguati fattori compensativi che si …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2410

La motivazione del tribunale della libertà in caso di accoglimento della domanda cautelare già rigettata dal GIP.

La Sesta sezione della Corte di cassazione ha affermato che il tribunale della libertà, qualora accolga la domanda cautelare riformando in sede di appello ex art. 310 cod. proc. pen. la decisione di rigetto del G.i.p., non è gravato dall’onere della c.d. motivazione rafforzata, in quanto tale onere è configurabile solo in sede di giudizio, …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2408

L’informazione alla persona offesa in tema di richieste de libertate

E’ stata pubblicata sul sito della Cassazione la Relazione n. 05/17 Roma dell’ 08 febbraio 2017 intitolata “Relazione di orientamento – Omessa notifica alla persona offesa delle richieste de libertate: le prime pronunce della Corte di Cassazione”. La relazione da conto delle pronunce intervenute in tema  di oneri informativi introdotti da recenti interventi normativi a …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2405

Il dipendente postale è incaricato di pubblico servizio

La Sesta Sezione della Corte di cassazione ha affermato che il dipendente di Poste Italiane S.p.a. che svolga attività di bancoposta afferente alla raccolta di risparmio postale riveste la qualità di persona incaricata di pubblico servizio. È la sentenza  n. 10875 / 2017 (ud. 23/11/2016 – deposito del 06/03/2017) di cui si può leggere la MOTIVAZIONE sul …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2404

Ricorso per cassazione. L’abnormita’ del numero dei motivi crea genericità del gravame.

La Sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione ha affermato che assume carattere di genericità del ricorso per cassazione la sua articolazione in un numero abnorme di motivi (nella specie settantanove) concernenti gli stessi capi d’imputazione e i medesimi punti e questioni oggetto della decisione, così da rendere confusa l’esposizione delle doglianze e difficoltosa l’individuazione …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2402