Category: Procedura civile

Notifiche a mezzo Pec alle PPAA: quale indirizzo utilizzare

Con la recente decisione del 12.12.2018 n. 7026 la Quinta Sezione del Consiglio di Stato ha ritenuto che è valida, dopo l’entrata in vigore del processo amministrativo telematico, la notifica Pec effettuata all’Amministrazione all’indirizzo tratto dall’elenco Indice PA. In particolare la Sezione ha stabilito che dopo l’entrata in vigore del Pat, la notificazione, a mezzo …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3118

Ritenuta d’acconto e sostituto d’imposta.

La Sezione Tributaria della Cassazione ha rimesso gli atti al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, ai fini della composizione di un rilevato contrasto sulla natura solidale dell’obbligazione del sostituito d’imposta nei confronti dell’Amministrazione finanziaria rispetto al dovere del sostituto di effettuare la ritenuta d’acconto. Trattasi dell’ordinanza n. 31742 del 7.12.2018. Clicca qui …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3086

Proprietario del veicolo ed esonero da responsabilità

Ai sensi dell’art. 126 bis, comma 2, Codice della strada, come modificato dall’art. 2, comma 164, lett. b), del d.l. n. 262 del 2006, conv. in legge n. 286 del 2006, ai fini dell’esonero del proprietario di un veicolo dalla responsabilità per la mancata comunicazione dei dati personali e della patente del soggetto che lo …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3084

Chi può rappresentare e difendere in giudizio l’Agenzie delle Entrate Riscossione

L’Agenzia delle Entrate Riscossione, quale successore “ope legis” di Equitalia, ove si limiti a subentrare a quest’ultima negli effetti di un rapporto processuale pendente, senza formale costituzione in giudizio, può validamente avvalersi dell’attività difensiva espletata da avvocato del libero foro già designato da Equitalia secondo la disciplina previgente; qualora, invece, si costituisca in un nuovo …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3077

Eccezione di prescrizione nelle cause di diritto bancario: come si formula?

La Prima Sezione civile della Cassazione ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, ai fini della composizione di un rilevato contrasto sulle modalità di formulazione dell’eccezione di prescrizione sollevata dalla banca allorchè il correntista domandi la restituzione di somme indebitamente versate, ed in particolare se l’eccezione di prescrizione, per …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3060

Azione civile per danni e contemporanea pendenza del processo penale.

La Sezione Sesta Civile della Cassazione ha rimesso al Primo Presidente ai fini dell’eventuale esame delle Sez. U la seguente questione ritenuta di massima di particolare importanza: “se con riferimento alla domanda di risarcimento dei danni (nella specie derivanti da circolazione di veicolo soggetto ad assicurazione obbligatoria RCA) proposta, avanti il giudice civile, nei confronti …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3054

La Cassazione ancora in tema di equa riparazione

In tema di equa riparazione, in caso di violazione del termine di ragionevole durata del processo di esecuzione, il valore della causa va identificato, in analogia con il disposto dell’art. 17 c.p.c., con quello del credito azionato con l’atto di pignoramento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione Seconda Sezione Civile con sentenza n. 24362 …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3053

La nullità selettiva nei contratti bancari

La Sez. 1 della Cassazione ha rimesso all’esame del Primo Presidente, per la valutazione dell’eventuale assegnazione alle Sez. U, la questione di massima di particolare importanza concernente la possibilità per l’investitore di fare un uso selettivo della nullità del contratto quadro, limitandone gli effetti solo ad alcune delle operazioni poste in essere in esecuzione del …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3048

Domanda di arricchimento in subordine a quella di adempimento.

Le Sezioni Unite della Cassazione, con sentenza n. 22404 del 13/9/2018, a risoluzione di contrasto, hanno affermato che è ammissibile la domanda di arricchimento senza causa, proposta in via subordinata con la prima memoria ai sensi dell’art. 183, comma 6, c.p.c., nel corso del processo introdotto con domanda di adempimento contrattuale, qualora si riferisca alla …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=3046

L’efficacia esecutiva della sentenza viene sospesa? La tassa di registro si paga lo stesso.

Il provvedimento di sospensione della provvisoria esecuzione della sentenza di primo grado non fa venir meno il presupposto dell’imposta di registro sugli atti giudiziari, costituito, ai sensi dell’art. 37 del d.P.R. n. 131 del 1986, non già dall’efficacia esecutiva, quanto dall’esistenza di un titolo giudiziale soggetto a registrazione. Lo ha stabilito la Cassazione Sesta Sezione …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2945

Decorrenza del termine per impugnare per chi notifica la sentenza

La Sez. 2 della Cassazione ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione della causa alle Sez U per la risoluzione della questione se il termine breve per impugnare decorre, per la parte notificante, dalla data di consegna della sentenza all’ufficiale giudiziario o da quella, eventualmente successiva, di perfezionamento della notifica nei confronti …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2934

Modifica parametri compensi avvocati

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2929