Category: Civile

Il CNF sull’obbligo del preventivo scritto

Il CNF chiarisce in che limite gli avvocati hanno l’obbligo di stipulare un contratto scritto con i propri clienti.

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2895

Rassegna civile anno 2017 della Corte di Cassazione

Sul sito della Suprema Corte é stata pubblicata la rassegna di giurisprudenza dell’anno 2017: l’Ufficio del Massimario ha ricostruito gli orientamenti della Cassazione sia nel campo del diritto civile sostanziale sia nel campo del diritto processuale civile. Il tutto compendiato in tre volumi. Cliccare sull’immagine per vedere il volume.  

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2892

Processo tributario: documenti nuovi in appello.

La Corte di Cassazione Quinta Sezione Civile con ordinanza n. 5429 del 07/03/2018 ha stabilito che: “Premesso che nel processo tributario la produzione di documenti nuovi in appello, consentita ex art. 58 del d.lgs. n. 546 del 1992, deve avvenire entro venti giorni liberi antecedenti l’udienza di comparizione, l’inosservanza di detto termine può essere sanata …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2884

Suolo comune, accessione, diritti dei comproprietari.

La costruzione eseguita dal comproprietario sul suolo comune diviene per accessione, ai sensi dell’art. 934 c.c., di proprietà comune ai comproprietari del suolo, salvo contrario accordo, traslativo della proprietà del suolo o costitutivo di un diritto reale su di esso, che deve rivestire la forma scritta “ad substantiam”. II consenso alia costruzione manifestato dal comproprietario …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2873

Contratti delle società partecipate: occorre la forma scritta ad substantiam?

La Sez. 3 della Cassazione ha trasmesso gli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite della questione, ritenuta di massima di particolare importanza, se per i contratti stipulati dalle aziende speciali partecipate dallo Stato, o dagli enti pubblici, sia o meno prescritto il requisito della forma scritta ad substantiam. Trattasi dell’ordinanza interlocutoria …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2868

Contratto di patrocinio legale e forma scritta: nuova pronuncia della Cassazione.

In tema di forma scritta ad substantiam dei contratti della P.A., il requisito è soddisfatto, nel contratto di patrocinio, con il rilascio al difensore della procura ai sensi dell’art. 83 cod. proc. civ., atteso che l’esercizio della rappresentanza giudiziale tramite la redazione e la sottoscrizione dell’atto difensivo perfeziona, mediante l’incontro di volontà fra le parti, …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2864

Contratti bancari monofirma: le Sezioni Unite mettono un punto fermo.

II requisito della forma scritta del contratto-quadro relativo ai servizi di investimento, di cui all’art. 23 del d.lgs. n. 58 del 1998, è rispettato ove il contratto sia redatto per iscritto e ne sia consegnata una copia al cliente, ed è sufficiente la sola sottoscrizione dell’investitore, non necessitando la sottoscrizione anche dell’intermediario. Lo hanno stabilito …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2853

Convertito in legge con modifiche il DL. 148/2017

Con legge del 4.12.2017 n. 172 é stato convertito il D.L. 148/2017. Per gli avvocati di particolare interesse: – l’Art. 19-novies. Disposizioni in materia di assicurazione professionale obbligatoria che prevede: 1. Al comma 2 dell’articolo 12 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, le parole: « a sé e » sono soppresse. – l’Art. 19-quaterdecies. …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2797

Traslazione dell’imposta patrimoniale sul locatario e liceità della clausola.

La Terza Sezione Civile della Cassazione con Ordinanza interlocutoria n. 28437 del 28/11/2017 ha ritenuto che: “Costituisce questione di massima di particolare importanza, con conseguente rimessione degli atti al Primo Presidente per l’eventuale assegnazione alle Sez. U, se la clausola del contratto di locazione non abitativa che preveda, al di fuori del sinallagma contrattuale, la …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2794

Le Sezioni Unite chiariscono come si struttura un atto di appello

  Nel mese di aprile avevo scritto che le Sezioni Unite Civili si sarebbero pronunciate su come va correttamente interpretato il dato di cui all’art. 342 c.p.c. nella nuova formulazione vigente dal 2012 (clicca qui per leggere l’ordinanza di rimessione) ed, in particolare, sulla specificità dei motivi di appello. Finalmente é arrivata la decisione delle …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2786

Se il figlio maggiorenne abbandona il suo lavoro autonomo non può pretendere il mantenimento dai genitori.

La Cassazione Civile con sentenza con ordinanza 21615 del 19.09.2017 ha fatto  applicazione della giurisprudenza per la quale l’obbligo del genitore di concorrere al mantenimento del figlio non cessa automaticamente con il raggiungimento della maggiore età da parte di quest’ultimo, ma perdura finché il genitore interessato non dia prova che il figlio ha raggiunto l’indipendenza …

Continue reading

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2776

Abruzzo. Giustizia civile anni 2014-2016: i dati dei procedimenti iscritti negli otto tribunali

Share

Permanent link to this article: http://studiodipietro.it/?p=2744